• Formazione

    Si impreziosisce la famiglia ALAC

    Con l’esame finale, tenutosi rigorosamente in presenza, presso la sede in Bojano, dell’Associazione Liberi Amministratori Condominiali per il Molise, si è concluso il corso di formazione per amministratori condominiali 2020/2021. Vi presentiamo, con un pizzico di orgoglio, i neo amministratori. Ad Maiora! Alessandro Cavaliere: ha discusso la tesi in Diritto condominiale dal titolo “La riscossione degli oneri condominiali”.     Fernando Del Rosso: ha discusso la tesi in Diritto condominiale dal titolo “I criteri di riparto delle spese in condominio”.     Guido Guglielmi: ha discusso la tesi in Diritto condominiale dal titolo “L’assemblea di condominio”.     Vincenzo Oliveri Del Castillo: ha discusso la tesi in Diritto condominiale dal…

  • Formazione

    Aggiornamento dell’amministratore: come e (soprattutto) quando?

    L’art. 71 bis delle disp. att. c.c., come modificato dall’art. 25 della L. 220/2012 e dal D.M. n. 140/2014, obbliga l’amministratore di condominio ad aggiornarsi professionalmente ogni anno, svolgendo almeno 15 ore di formazione per poter mantenere il proprio incarico ed assumerne altri l’anno seguente. Se l’Amministratore di condominio non adempie al proprio obbligo, corre il rischio che la sua nomina venga considerata nulla per grave irregolarità, in base all’art. 1123 c.c., dall’autorità giudiziaria, cui può ricorrere anche un solo condomino. Ai sensi dell’art. 5, 2° comma, del D.M. n. 140/2014 gli obblighi formativi di aggiornamento hanno una cadenza annuale. Ma cosa si deve intendere per cadenza annuale? In assenza…