Corsi di formazione

Il prossimo Corso di formazione, per l’avviamento alla professione di amministratore condominiale, partirà il mese di ottobre ed avrà la durata complessiva di 72 ore. Durante il corso saranno effettuate esercitazioni pratiche e simulazioni in aula, come previsto dal Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13.08.2014, rubricato “Regolamento per la formazione degli amministratori condominiali”. Il percorso formativo si chiuderà con due prove finali, un quiz ed una tesina. I docenti saranno professori, liberi professionisti e consulenti tecnici con notevole esperienza didattica e professionale in materia condominiale, legale, fiscale e tecnica. Per la partecipazione al corso di amministratore condominiale la legge prevede che i discenti posseggano i seguenti requisiti:

a) il pieno godimento dei diritti civili;

b) l’assenza di condanne per delitti contro la pubblica amministrazione, l’amministrazione della giustizia, la fede pubblica, il patrimonio e per ogni altro delitto non colposo per il quale la legge commina la pena della reclusione non inferiore, nel minimo, a due anni e, nel massimo, a cinque anni;

c) che non siano stati sottoposti a misure di prevenzione divenute definitive, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione;

d) che non siano interdetti o inabilitati;

e) il proprio nominativo non risulti annotato nell’elenco dei protesti cambiari;

f) che abbiano conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

La quota di iscrizione, di € 500,00 è fiscalmente deducibile per chi eserciti già l’attività ed include 2 anni solari, post diploma, di iscrizione all’A.L.A.C. Molise; questa formula garantisce al neo amministratore, continuità nella formazione ma soprattutto supporto qualificato nello svolgimento della professione, proprio durante la fase più delicata: l’inizio. Senza contare che, con tale formula, l’aggiornamento professionale obbligatorio (previsto dalla legge) per i primi due anni di attività avverrà, in pratica, gratuitamente. Su richiesta il costo per la partecipazione al corso potrà essere rateizzato. Agli iscritti sarà consegnato un manuale teorico – pratico sul condominio e la sua amministrazione, selezionato dal Responsabile scientifico del corso. All’esito delle prove finali del corso, ai discenti sarà consegnato in comodato d’uso gratuito un timbro-sigillo A.L.A.C. personalizzato con nominativo e numero di matricola ed il tesserino A.L.A.C. personalizzato con fotografia, nominativo e numero di matricola. Il superamento del corso da diritto all’inserimento nel registro degli amministratori iscritti all’A.L.A.C.

ALAC Molise sta lavorando al fine di consentire lo svolgimento delle lezioni nell’aula didattica della sede, evitando affollamenti e rispettando tutti i criteri di sicurezza legati all’emergenza Covid 19. Ove tale modalità di svolgimento delle lezioni dovesse essere insufficiente (ad esempio a causa di un nuovo lockdown) il corso si svolgerà online, fornendo ai discenti il materiale didattico (piattaforma per video lezioni, dispense, servizio di tutoraggio a distanza etc.) senza costi aggiuntivi.