Programma del corso

La struttura del corso si compone di diciotto moduli che saranno affrontati nell’aula della Sede Alac Molise; in alternativa, qualora le normative emergenziali non lo consentissero, i medesimi contenuti saranno forniti mediante formazione on line.

Questo il programma del corso:

1° Incontro formativo:

La natura giuridica della comunione. La natura giuridica del condominio. Il condominio negli edifici. Il condominio minimo. Il condominio verticale. Il condominio orizzontale. Il condominio complesso. Il condominio parziario. Il supercondominio o condominio consortile. La multiproprietà in condominio.

2° Incontro formativo:

i diritti reali, con particolare riguardo al condominio degli edifici ed alla proprietà edilizia. Le parti comuni interne all’edificio. Le parti comuni esterne all’edificio. La titolarità e disponibilità dei beni comuni. Modificazioni delle destinazioni d’uso delle parti comuni. Tutela delle destinazioni d’uso. Diritti dei partecipanti sulle parti comuni.

Prova pratica 2h: convocazione assembleare e redazione verbale avente ad oggetto la modifica delle destinazioni d’uso

3° Incontro formativo:

L’amministratore condominiale: rapporto di mandato: compenso e durata Diritti, doveri e responsabilità. Nomina e revoca: assembleare e giudiziale. I requisiti e la formazione dell’amministratore. Obbligo di tenuta del registro di anagrafe condominiale; di tenuta del registro dei verbali delle assemblee, del registro di nomina e revoca dell’amministratore e del registro di contabilità.

Prova Pratica 2h: redazione verbale di nomina amministratore – preventivo compenso – istanza amministratore giudiziario – Contratto di mandato

4° Incontro formativo:

Il regolamento condominiale: assembleare e contrattuale. Redazione del regolamento condominiale. Modifica e revisione del regolamento contrattuale. Contenuto del regolamento condominiale. Nullità della clausola contrarie a norme imperative, buon costume e ordine pubblico – Le sanzioni per le violazioni. Diritti reali, con particolare riguardo al condominio degli edifici ed alla proprietà edilizia.

Prova pratica 2 h: iter procedurale per l’adozione e /o integrazione del regolamento condominiale , nonché applicazioni sanzioni

5° Incontro formativo:

Le tabelle millesimali: assembleari e contrattuali. Formazione delle tabelle millesimali. Modifica e revisione delle tabelle millesimali. Il criterio della diversa convenzione. La ripartizione delle spese.

Prova Pratica 2h: iter procedurale per l’approvazione ex novo delle tabelle millesimali nonché modifica delle tabelle millesimali vigenti

6° Incontro formativo:

L’assemblea condominiale: convocazione delle adunanze, costituzione dell’assemblea e deliberazione. Il presidente dell’assemblea. Il segretario dell’assemblea. Gli assenti ed i dissenzienti. Svolgimento dell’assemblea. deleghe. Il verbale dell’adunanza assembleare. L’obbligo di istituzione di un registro dei verbali.

Prova pratica 2h: Simulazione assemblea condominiale

7° Incontro formativo:

Il verbale dell’adunanza assembleare. L’obbligo di istituzione di un registro dei verbali. L’impugnazione della delibera assembleare. La competenza, la legittimazione attiva e passiva.

Prova Pratica 2h: individuazione vizi formali e sostanziali di un verbale assembleare

8° Incontro formativo:

Gli impianti tecnologici negli ambienti condominiali: l’impianto idrico e l’autoclave, l’impianto elettrico, l’impianto antincendio, l’impianto fognario, l’impianto di videosorveglianza, l’impianto di riscaldamento centralizzato e la contabilizzazione del calore, l’impianto citofonico, l’impianto fotovoltaico, l’impianto centralizzato dell’antenna, l’impianto di automazione del cancello carraio.

Le certificazioni dei dati relativi alle condizioni di sicurezza delle parti comuni dell’edificio in condominio.

9° Incontro formativo:

La gestione amministrativa e finanziaria del condominio. La gestione e l’organizzazione dell’ufficio. l’utilizzo degli strumenti informatici.

Prova pratica 2h: gestione software di studio.

10° Incontro formativo: 

L’installazione e la messa in esercizio; La manutenzione ordinaria; Le riparazioni e lavori di manutenzione straordinaria; Le verifiche periodiche; Le verifiche straordinarie; Il contratto di manutenzione, i contenuti essenziali del contratto, l’oggetto e lo scopo, la descrizione dei lavori, la durata ed il prezzo; L’adeguamento del canone di manutenzione; Le maggioranze di costituzione e deliberazione per l’installazione di un nuovo impianto ovvero per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

11° Incontro formativo:

La responsabilità civile e penale dell’amministratore di condominio: i profili generali dei reati omissivi – le violazioni in materia di sicurezza sul lavoro – i reati di comune pericolo – la sicurezza degli abitanti di edifici che minacciano rovina – i reati in materia tributaria e previdenziale – Il Condominio quale Consumatore finale.

12° Incontro formativo:

Gli adempimenti fiscali del condominio e dell’amministratore. Il codice fiscale del condominio. Il condominio quale sostituto d’imposta. Il modello 770. Il quadro AC. Il ravvedimento operoso. L’Imposta agevolata sul Valore Aggiunto. La T.A.S.I. Il modello f24. Sgravio fiscale 36% e 55% Prova pratica 2h: simulazione adempimenti fiscali

13° Incontro formativo:

Manutenzione ordinaria: pulizia, derattizzazione, deblattizzazione, disinfestazione, giardinaggio, etc. Manutenzione straordinaria: perizie, capitolati ed appalti.

Prova pratica 2h: Redazione contratto di appalto e verbali conferimento incarico a tecnico e società specializzate

14° Incontro formativo:

La contabilità del condominio. La situazione patrimoniale. Il preventivo di spesa. Il consuntivo di spesa. Il Piano di riparto. Il residuo di gestione dell’esercizio finanziario. Il fondo cassa. Prova pratica 2h: redazione bilancio preventivo e consuntivo

15° Incontro formativo:

La polizza civile fabbricato. La polizza per responsabilità professionale. Conto corrente condominiale – Mutuo chirografario

16° Incontro formativo:

La normativa urbanistica, con particolare riguardo ai regolamenti edilizi, alla legislazione speciale delle zone territoriali di interesse per l’esercizio della professione ed alle disposizioni sulle barriere architettoniche.

17° Incontro formativo:

Riscossione dei contributi ed erogazione delle spese. Azioni di recupero forzato delle quote condominiali. La preventiva escussione dei condomini in mora.

Prova Pratica 2h: redazione adempimenti recupero credito

18° Incontro formativo:

La mediazione obbligatoria in Condominio ex art. 71 quater disp. att. c.c. e D. Lgs. 04.03.2010 n°28 e s.m.i. Le tecniche di risoluzione dei conflitti.

Prova pratica2 h: Redazione istanza di mediazione e verbale di mediazione

19° Incontro formativo:

Esame finale